fbpx

Tre azioni per accelerare la Trasformazione Digitale

Ecco tre azioni da prendere in considerazione per accelerare il processo di Digital Transformation nelle imprese e favorire la ripresa economica

Se gli ultimi mesi ci hanno insegnato qualcosa, è che il mondo del lavoro può cambiare radicalmente in un attimo. Per i leader mondiali, quindi, disporre di una strategia flessibile e misurabile è più importante che mai.

La pandemia Covid-19 ha spinto le organizzazioni di tutti i settori ad adottare nuove strategie per adeguarsi alle recenti esigenze dei consumatori.

Un modo in cui le aziende hanno affrontato questa sfida è stata quella di concentrarsi sulla propria maturità digitale, adottando la giusta tecnologia e le giuste strategie organizzative per creare valore, rispettando al tempo stesso le preferenze degli utenti in materia di privacy.

Gli studi dimostrano che, quando le aziende mettono in atto le giuste strategie, puntando sull’innovazione, registrano un enorme miglioramento.

In uno studio del 2018, condotto da Google, in associazione con il Boston Consulting Group (BCG), è emerso che le aziende che hanno raggiunto una piena maturità digitale fornendo ai consumatori contenuti pertinenti nel Customer Journey, hanno risparmiato fino al 30% sui costi, aumentando i ricavi fino al 20%.

Davanti alla seconda ondata di Covid-19 che sta mettendo nuovamente in difficoltà le organizzazioni di tutto il mondo, è utile individuare i possibili passi attuabili dalle imprese per favorire la ripresa e prepararsi strategicamente al futuro.

Ecco tre azioni da prendere in considerazione per accelerare il processo di Digital Transformation nella tua organizzazione.

  1. Farsi orientare dai dati proprietari

Uno dei cambiamenti più immediati che la pandemia ha prodotto è la ricerca di strumenti digitali per lavorare, fare acquisti e occuparsi di altri aspetti della vita quotidiana. Ciò ha portato i consumatori a prediligere brand digitalizzati, in grado di rispondere a tali esigenze.

Sfruttando i dati proprietari, è possibile ottenere un quadro chiaro dei comportamenti in continuo cambiamento del proprio pubblico e dell’evoluzione dei segmenti, in modo da poter comprendere meglio i clienti e le loro esigenze.

Ciò può inoltre fornire una visione più approfondita del Lifetime Value del cliente, identificando quelli che sono più a rischio di abbandono.

  • Conoscere la propria audience per migliorare il ROI

Le esigenze e i comportamenti dei consumatori continuano a cambiare, così come il percorso di acquisto. Ciò presenta sfide uniche che variano a seconda del settore e dell’area geografica.

Una soluzione che le aziende digitalmente mature hanno adottato consiste nel collegare i dati provenienti da vari punti della loro organizzazione in modo anonimo e aggregato per costruire un quadro più completo del percorso del cliente, al fine di migliorare i risultati.

Conoscere il proprio pubblico, è il primo passo per ottimizzare le campagne e il budget investito in ciascun progetto, e, di conseguenza, impattare positivamente i risultati di vendita.

  • Dare priorità a collaborazioni trasversali e partnership strategiche

Un migliore utilizzo dei dati comporta anche una componente organizzativa. Per sfruttare al massimo i dati è infatti necessario ingegno abbinato a una profonda conoscenza di come utilizzare gli strumenti e ricavare le informazioni.

L’odierno clima di incertezza ha costretto i team di lavoro a essere più flessibili e creativi, adottando una mentalità interattiva per sperimentare nuovi modelli di business.

Se non si dispone delle risorse interne necessarie per migliorare le competenze, ricorrere a partnership strategiche è un ottimo modo per costruire un approccio alla digitalizzazione e alla personalizzazione ampio e duraturo.

Abbracciare la trasformazione digitale permette dunque alle imprese di avere la capacità tecnica e organizzativa per promuovere un successo a lungo termine e, anche se inizialmente può sembrare molto impegnativo, ne vale la pena.

Focalizzandosi sull’innovazione, infatti, le imprese potranno adattarsi facilmente a qualsiasi situazione e in particolare a questo momento di costante evoluzione.

Scrivici a innovation@millergroup.it se anche tu vuoi accelerare il processo di trasformazione digitale nella tua organizzazione per migliorare la qualità del business ed essere maggiormente competitivi!

Related posts