Case History | TRIAL

Compliance privacy e sicurezza informatica accompagnati dall’implementazione di Google Suite

Team: Paul Renda, Virginia Susanna, Marta Savona, Arianna Gualandris, Nicola Tigri

GDPR Privacy + Google Suite + Cybersecurity

Trial, fondata nel 1961, è la realtà leader a livello italiano nel campo della ventilazione tangenziale: con applicazioni in molti settori tra cui quello della distribuzione automatica, della refrigerazione e del riscaldamento.

L’azienda grazie a una ricerca continua e alla flessibilità produttiva, ha avviato un robusto percorso di crescita anche sui mercati internazionali

Grazie a Miller Group Trial – leader in Italia nelle soluzioni per la ventilazione tangenziale – ha operato l’implementazione del sistema GDPR privacy all’interno dei propri processi mettendo in totale compliance sia gli aspetti legal che l’infrastruttura tecnologica.
Durante lo sviluppo dell’attività è stata operata un’approfondita analisi volta a migliorare il livello di sicurezza informatico e la qualità del lavoro per gli operatori.

Si è cosi proceduto a implementare la piattaforma G-Suite al fine di consentire la ricerca di una soluzione tecnologica capace di consentire ai dipendenti una comunicazione più sicura, fluida e basata su una collaborazione più semplice cosi da sviluppare più rapidamente il percorso di trasformazione digitale.

La sfida

La sede Trial di Milano rappresenta il punto di riferimento per le attività poste in essere dall’azienda. Qui operano i lavoratori del gruppo con l’obiettivo di soddisfare le decine di richieste che, quotidianamente, provengono dalla rete distributiva. L’attività si basa sui tempi di consegna e sulla customizzazione dei prodotti: il controllo delle specifiche tecniche, i volumi di merce a magazzino, la verifica di arrivi e consegne sono informazioni fondamentali per Trial che ha fatto dell’integrazione di filiera e delle sinergie di canale alcuni dei suoi punti di forza. L’implementazione di una policy privacy all’altezza rappresenta un elemento strategico imprescindibile tuttavia, la soluzione, oltre a permettere l’innalzamento del livello di tutela dei dati e di sicurezza informatica dovrà consentire il miglioramento della fluidità di comunicazione e dei processi interni.

Il Progetto

Grazie a Miller Group e alla sua Divisione Privacy, Trial ha potuto implementare un efficace sistema di protezione ai fini del GDPR privacy.
Attraverso la mappatura dei processi, l’analisi del comportamento degli utenti e dell’uso dispositivi in uso nelle reti aziendali è stata possibile comprendere le migliori modalità di intervento sull’infrastruttura IT e sui processi interni al fine di implementare un modello snello e flessibile, in linea con le esigenze di Trial.

Le soluzioni di sicurezza implementate sono in grado di rilevare anomalie – in termini di luoghi e orari di collegamento, server contattati, tipo e volume di dati scambiati – consentendo di riconoscere il pericolo e di proteggere da attacchi sofisticati.

Le procedure di controllo e il monitoraggio continuo sono, insieme all’implementazione della suite Google e il piano di formazione continua, il cuore di questo progetto che ha permesso di adattarsi alla complessità del sistema, ai cambiamenti organizzativi interni oltre che al panorama delle minacce in continua evoluzione.

“L’azienda ha un enorme bisogno di tenere al sicuro le sue informazioni, che sappiamo incorporano dati sensibili sui nostri clienti così come know how interno frutto di anni di sviluppo. Grazie all’adozione di una soluzione integrata Miller Group ci ha offerto la possibilità di snellire i processi, migliorare il livello di sicurezza informatica e gestire al meglio la crescente complessità normativa.”

Gianluca Grimaldi,
Direttore Generale Trial

Benefici

La modalità con cui è stato progettato il modello di messa in compliance ha permesso un sostanziale miglioramento del livello di gestione dei dati.

L’automazione di alcune procedure interne e l’implementazione di soluzioni tecnologiche di ultima generazione ha snellito l’attività degli operatori portando efficienze in termini di ore/uomo dedicate all’attività.

L’intervento è stato sviluppato al fine di essere il meno invasivo possibile e cercando di armonizzare le attività rispetto alle necessità dell’azienda

, ,

Project Details