Case History | SODAI

Miglioramento delle performance attraverso attività di cost saving, sviluppo dei processi e implementazione di un sistema Evoluto controllo di gestione

Team: Paul Renda, Virginia Susanna, Andrea Gandaglia, Riccardo Ranieri

Cost Saving + Business Strategy + Controllo di Gestione

Sodai è un punto di riferimento sul mercato europeo nel settore dell’ingegneria dell’ambiente grazie alla specializzazione assunta nella risoluzione di problemi relativi al trattamento delle acque primarie e di processo ed alla depurazione delle acque di scarico, a servizio di utenze industriali e pubbliche.

Attiva da quasi quarant’anni, Sodai ha contraddistinto il suo percorso per l’elevato livello di innovazione e competenze.

Il gruppo opera oggi in 24 Paesi attraverso una solida struttura.

Grazie a Miller Group Sodai ha avviato un percorso di riorganizzazione aziendale e di efficientamento dei processi: l’attività ha interessato l’organizzazione nel suo complesso ed ha permesso, oltre un importante recupero di redditività, lo sviluppo di un piano di crescita focalizzato sulle linee di business a maggior intensità di crescita.

Al fine di operare tali scelte è stato necessario analizzare in profondità le dinamiche operative e implementare un sistema di controllo di gestione capace di organizzare in modo razionale dati e processi cosi da restituire informazioni in tempo reale al top management. L’intervento ha richiesto l’implementazione di una soluzione di ultima generazione che integra un evoluto sistema di intelligenza artificiale

La sfida

Dopo anni di intensa crescita il gruppo ha deciso di procedere con una riorganizzazione finalizzata a snellire i processi, recuperare efficienza e marginalità, ripensare i KPI al fine di migliorare il sistema di delega e identificare al meglio le performance delle diverse business unit.

La dimensione del gruppo, la capillare presenza internazionale e un sistema di allocazione dei costi per commessa alquanto complesso rappresentano le principali sfide del progetto.

Il Progetto

Il progetto ha avuto avvio con la mappatura della situazione AS-IS (economics, mercato e modello di business, organizzazione interna e struttura operativa) e l’analisi delle singole aree in modo da individuare criticità ed inefficienze. Di concerto con il top management si è quindi proceduto ad individuare i driver del piano di intervento e le relative modalità (TO-BE). Ciò ha dato luogo ad un action plan finalizzato a dare operatività e sostanza agli interventi.

Durante la fase di cost saving particolare attenzione è stata posta sull’area HR, sul controllo di gestione, sulla struttura organizzativa e sull’infrastruttura informatica.
A tale fase è seguita quella di riorganizzazione dei processi e di identificazione dei nuovi KPI (ciò anche al fine di migliorare il sistema di deleghe e analisi delle performance).

Al termine dell’attività è stato possibile costruire il nuovo piano industriale è avviare un processo atto implementare un nuovo sistema di controllo di gestione.

Tale sistema, supportato da una soluzione tecnologica in intelligenza artificiale, ha permesso lo sviluppo di un sistema di analisi e reporting adeguato alle mutate esigenze del top management.

“In sodai abbiamo avviato un ambizioso percorso che ci sta rapidamente portando in una nuova era. Un’era contraddistinta da una struttura maggiormente agile, organizzata e digitalizzata.

Grazie all’attività sviluppato con Miller Group è stato possibile implementare questo percorso di cui siamo rimasti molto soddisfatti. Come top management disponiamo ora di dati e informazioni chiave per poter gestire al meglio l’attività quotidiana.”

Marzia Chiesa,
Amministratore Delegato Italveco

Benefici

L’intervento ha portato benefici sia dal punto di vista economico attraverso l’efficientamento di alcuni processi/attività e il miglioramento della qualità dei processo attraverso una maggior definizioni degli obiettivi e delle priorità e un più strutturato sistema di delega.

L’automazione di alcune procedure e l’implementazione di soluzioni tecnologiche di ultima generazione, integrate con i sistemi già esistenti all’interno dell’azienda, ha semplificato l’attività del top management rendendo la lettura dei KPI più semplice e immediata.
L’intervento è stato sviluppato al fine di essere il meno invasivo possibile e cercando di armonizzare le attività rispetto alle necessità dell’azienda.

, ,

Project Details