6 tips per gestire al meglio il team in Smart Working

6-Tips-per-gestire-il-team-da-remoto-alt-smart-working

Con queste 6 tips potrai migliorare il coinvolgimento e la produttività dei tuoi dipendenti in Smart Working per ottenere il massimo dal tuo team

Creare e mantenere un team efficiente e produttivo è sempre stata una grande sfida per gli imprenditori. E la crescente popolarità dello Smart Working e dei team distribuiti ha reso questo compito ancora più difficile.

Negli ultimi sei mesi, infatti, il Lavoro Agile si è dimostrato un enorme successo: i dipendenti hanno beneficiato di un migliore equilibrio tra lavoro e vita privata, sviluppando nuove skills, mentre le imprese hanno potuto mantenere il time-to-market efficientando i costi, cosa che ha spinto molte organizzazioni a posticipare il rientro in ufficio.

È abbastanza chiaro dunque che lo Smart Working non si è dimostrato solo una soluzione per ridurre i costi in generali, ma anche per creare team più forti e più produttivi con professionisti che si completano a vicenda in termini di competenze e punti di forza.

Nella gestione del lavoro da remoto, i leader devono impegnarsi nella creazione e gestione di un ambiente di lavoro flessibile che stimoli nuove connessioni e nuove idee con l’obiettivo di incoraggiare l’agilità della forza lavoro e aumentare la redditività aziendale.

Di seguito sono citate alcune semplici strategie di gestione remota del team che possono aiutarti a creare, gestire e far crescere la tua squadra da remoto con successo.

  1. Stabilire obiettivi di lavoro chiari

In tempi di volatilità del mercato, fissare sin da subito processi e obiettivi chiari per il lavoro da remoto all’interno del team fa una grande differenza.

Assicurati di organizzare riunioni di team all’inizio di ogni nuovo progetto e riunioni periodiche per stabilire il raggiungimento dei KPI a breve e a lungo termine.

Avere una chiara comprensione delle priorità aziendali e dei contributi individuali durante il periodo di lavorazione ad un progetto è fondamentale per soddisfare al tempo stesso richieste, esigenze e punti di forza delle persone.

  • Sfruttare l’innovazione

Per la sua pervasività̀ l’innovazione non è più̀ soltanto una questione tecnologica, ma una sfida che coinvolge tutto il capitale umano e impone di sviluppare in ogni area aziendale nuove competenze e professionalità che siano in grado di interpretare al meglio le nuove opportunità̀ e condurre il cambiamento.

Per le leadership la sfida è duplice: da un lato supportare le line of business nel riconoscere e sviluppare nuove competenze e professionalità e dall’altro ripensare profondamente i propri processi per renderli adeguati alle nuove esigenze di un mondo digitale.

Strumenti digitali quali il Cloud e l’Intelligenza Artificiale permettono di ottenere il massimo dal tuo team facilitando le retrospettive, gestendo in maniera più efficiente i flussi di lavoro e favorendo una comunicazione interna più chiara.

  • Creare punti di contatto interattivi

Quando non è possibile stabilire un contatto visivo quotidiano, è utile creare opportunità di confronto per aggiornarsi sui progressi fatti e sulle eventuali criticità riscontrate, così da stimolare la comunicazione all’interno del team e il problem solving.

Organizzare meeting online e video conference che prevedono la collaborazione e la condivisione di documenti o schermate è un ottimo modo per fare brainstorming e stimolare la creatività di ciascuno al fine di elaborare insieme valide idee.

Ciò implica un processo decisionale più rapido, poiché i team possono rivedere e discutere differenti aspetti contemporaneamente, dando così luogo a riunioni virtuali più interattive e produttive.

  • Favorire un ambiente collaborativo e sicuro

Per gestire in maniera efficace il tuo team, devi assicurarti di aver creato un ambiente sicuro e collaborativo poiché nel Lavoro Agile a volte può essere difficile sentirsi inclusi.

Quando le persone non si sentono incluse, non si sentono a proprio agio nel parlare e nel dare il proprio contributo penalizzando così il lavoro di gruppo e lo spirito di squadra.

Per costruire la sicurezza psicologica in un meeting da remoto, assicurati di dare a tutti la possibilità di parlare, rivolgendo domande specifiche a tutti, in modo da stimolare la conversazione e aiutare i tuoi dipendenti a sentirsi sicuri di comunicare e di esprimere le proprie idee con gli altri.

  • Aggiornare costantemente il Team Board

Il flusso di lavoro visivo è un grande alleato per avere sempre sotto controllo tutte le attività del tuo team ed essere in grado di condividere lo stato delle attività in tempo reale.

Incoraggia i tuoi dipendenti ad utilizzare software gestionali basati sul web per creare bacheche, liste e schede per organizzare e stabilire la priorità dei progetti in modo divertente, flessibile e gratificante.

Indipendentemente dallo strumento o dalla struttura utilizzata, è bene ricordare che le board devono essere sempre accessibili e aggiornate così da consentire al team di lavorare in modo più collaborativo, essere precisi e fare di più.

  • Costruire abitudini sane e durature

Secondo recenti statistiche sullo Smart Working, quasi il 45% dei lavoratori agili impiega meno di un’ora per la pausa pranzo, il 25% lavora durante il pranzo e il 10% non prende mai un momento di break.

Quando il tuo team non fa abbastanza pause durante la giornata, in realtà sta sacrificando la propria produttività.

Suggerisci al tuo team di adottare una cultura del lavoro sana e positiva, facendo più pause durante la giornata e ascoltando la propria fisiologia, così da pianificare i tempi delle attività intorno alle ore in cui si è più produttivi.

Se il tuo team è stressato per l’eccessivo turnover, ciò potrebbe significare che l’organizzazione non è efficace. Quando ciò accade, è importante parlarne in modo da poter capire cosa funziona e cosa no per aiutarlo a costruire nuove abitudine sane e durature.

Mai come ora gli imprenditori devono rapidamente trasmettere ai propri dipendenti una mentalità smart e digital per cogliere i vantaggi che offre lo Smart Working, non solo per sviluppare nuove capacità, ma anche per essere competitivi nel mercato economico mondiale.

Con un team di professionisti altamente qualificati e sempre aggiornati sulle ultime novità tecnologiche, in Miller Tech aiutiamo te e il tuo team ad interpretare questa modalità lavorativa come una grande opportunità di crescita personale e professionale, fornendo una caratterizzazione mirata alle tue esigenze, in modo da rendere lo Smart Working un percorso sempre preciso e concreto.

Scrivici a innovation@millergroup.it se sei interessato a migliorare il Lavoro Agile nella tua organizzazione.

Monitoreremo ogni fase del processo tramite elasticità, tempestività e sicurezza nella risposta, mantenendo il nostro cliente sempre aggiornato sugli aspetti più importanti dello Smart Working con un servizio dinamico e funzionale.

Related posts