bg

News

Come creare un sito web accessibile per tutti gli utenti?

img News Accessibilitàweb Sitoweb Seo Userexperience Csr Visibilità Digitalstrategy

vantaggi derivanti da un sito web accessibile a tutti gli utenti sono molteplici, soprattutto per l’azienda. Il creatore del World Wide Web, Tim Berners Lee, è stato il primo a dichiarare che il potere del web risiede nella sua universalità: infatti, è elemento essenziale che l’accesso sia consentito a tutti.

Si parla spesso di ottimizzazione della user experience: al fine di migliorare gli standard di accessibilità sul web, il World Wide Web Consortium ha ideato delle linee guida che devono essere seguite a livello internazionale, creando la Web content accessibility guideline (WCAG).
Questa guida si sviluppa in quattro direttrici fondamentali, che devono essere rispettate per ottenere gli standard di conformità alle norme di accessibilità:

  • I contenuti pubblicati e gli elementi dell’interfaccia devono essere percepibili dagli utenti.
  • Gli stessi contenuti e l’interfaccia devono essere utilizzabili a livello operativo, senza causare difficoltà e problemi su nessun tipo di device utilizzato.
  • Il funzionamento dell’interfaccia web deve essere comprensibile per tutti, che devono essere in grado di utilizzarla in modo intuitivo.
  • Il contenuto deve essere robusto, ovvero accessibile da un numeroso ventaglio di programmi e tecnologie.

Partendo da queste caratteristiche stabilite a livello internazionale, è necessario implementare altre regole fondamentali che permettono agli utenti una miglior accessibilità ai siti web.

  • Innanzitutto, a livello grafico, deve esserci un forte contrasto di colore per permettere la facilità di lettura in ogni condizione, persino atmosferica. La WCAG mette a disposizione delle aziende dei tool gratuiti tramite cui valutare l’accessibilità del proprio sito: in questo caso specifico, è possibile utilizzare il Colour Contrast Analyser per determinare il livello di leggibilità dei testi e di contrasto grafico.
  • La grandezza del testo deve essere adeguata: ovviamente, i testi non devono essere troppo piccoli, perché c’è il rischio che nella versione mobile diventino illeggibili.
  • Fare attenzione a veicolare le informazioni tramite colori: infatti, non tutti percepiscono i colori nello stesso modo (ad esempio, le persone daltoniche). Strumenti come legende interamente basate sulla divisione in colore, testi o immagini incentrati sulle differenze cromatiche potrebbero causare problemi di fruibilità a una parte degli utenti.
  • Tutte le funzionalità e le componenti che si trovano in un contenuto devono necessariamente essere accessibili tramite tastiera: sembra una regola inutile, ma è fondamentale comprendere i bisogni che potrebbero avere gli utenti in ogni momento.

Quali sono i vantaggi dell’avere un elevato standard di accessibilità web?
Come anticipato, i vantaggi si riscontrano a livello aziendale: questa attività rientra nella cosiddetta responsabilità Sociale aziendale, poiché permette l’accesso ai contenuti in modo paritario a tutti gli utenti, anche nelle zone prettamente rurali o nei paesi in via di sviluppo.
Inoltre, questo migliora la user experience dei consumatori: ottimizzare questo aspetto dei siti web riduce la frustrazione provata durante una esperienza di navigazione negativa, che si traduce inevitabilmente nell’aumento della frequenza di rimbalzo e nella perdita di un contatto interessato all’azienda.
Ultimo, ma non meno importante, è il fatto che l’ottimizzazione SEOcoincide con la maggior parte delle linee guida fondamentali per migliorare l’accessibilità web: lo sforzo nell’implementazione dell’accessibilità si traduce in risultati positivi in ottica SEO, permettendo il galleggiamento del sito web aziendale all’interno dei motori di ricerca, aumentandone così la visibilità.

Per maggiori informazioni sull’accessibilità del sito web della tua azienda, scrivi a Paul Renda, founder di Miller Group: paul.renda@millergroup.it 


Tags: News Accessibilitàweb Sitoweb Seo Userexperience Csr Visibilità Digitalstrategy